Brucia nella notte un casolare a Caronno Pertusella: nessun ferito, ma ingenti danni

L’incendio si è sviluppato poco prima della mezzanotte, tra martedì 31 marzo e mercoledì 1 aprile. Le cause del grande rogo che ha distrutto il casolare di via Adua, provocando sicuramente ingenti danni, non sono ancora note; inizieranno, infatti, gli accertamenti da parte di Vigili del Fuoco e Carabinieri, non appena anche le fiamme dei focolai secondari saranno completamente spente, e l’area messa in sicurezza, considerato il rischio di crollo di parti della copertura e delle pareti, rimaste fortemente lesionate dall’incendio. Una ventina di persone, residenti nelle abitazioni attigue al casolare, sono state fatte evacuare per precauzione.


Subito accorso sul posto un gran dispiegamento di uomini del Corpo dei Vigili del Fuoco con: un autopompa da Saronno, un’autobotte da Busto Arsizio, due autobotti, un’autopompa ed un’autoscala dal Comando di Milano. Presenti anche i Carabinieri della Stazione di Caronno e della Compagnia di Saronno, oltre che i volontari della Croce Azzurra del paese. Tra i primi ad accorrere anche Marco Giudici, sindaco di Caronno Pertusella. Non si riportano al momento né feriti, né intossicati dall’imponente colonna di fumo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...